La Cosernuoto Waterpolo sceglie la solidarietà e si lega alla Fondazione Angelo e Mafalda Molinari Onlus.

La Cosernuoto Waterpolo e Fondazione Molinari Onlus scendono in campo insieme. La squadra femminile di pallanuoto sosterrà infatti la Fondazione Molinari Onlus con l’obiettivo di contribuire a dire basta alla povertà educativa e supportare i minori che vivono in situazioni di disagio.

Presenti questo pomeriggio alla conferenza stampa di presentazione dell’accordo per la Coser Nuoto: Cesare Barbetta – Direttore Sportivo, Daniele Lisi – Allenatore, Daniele Guidoni responsabile Comunicazione, alcune ragazze della squadra tra cui il capitano Venere Tortora; per la Fondazione Angelo e Mafalda Molinari Onlus: Mario Molinari, Vice Presidente, Silvia Tamagnini, responsabile comunicazione. Infine presente anche Stefano Marino che ha consegnato la maglia della “panchina rossa” a Mario Molinari ed il giornalista Giampiero Romiti.

“E’ la prima volta che una squadra sportiva del territorio sposa la mission della nostra Onlus, in nome di una causa ancora più grande e responsabilizzante, in supporto dei minori che vivono ai margini della società, e che spesso sono esclusi e dimenticati dalla società stessa” ha dichiarato Mario Molinari, Vice presidente della Fondazione Molinari Onlus.

Per tutta la stagione 2019/2020 – a partire dalla prima partita in programma – la divisa ufficiale con cui le giocatrici della Cosernuoto Waterpolo scenderanno in acqua porterà sul petto il logo di Fondazione Molinari Onlus in evidenza.

“Abbiamo deciso di sposare gli obbiettivi di questa Onlus che è presente nel nostro territorio da 13 anni, e che tanto ha fatto e molto continua a fare, ed abbiamo deciso di farlo fattivamente, dando più visibilità a questa organizzazione. Sicuramente saranno anche molte altre le iniziative che porteremo avanti in collaborazione, proprio per supportare fattivamente le azioni che intraprendono a sostegno dei minori. Vogliano aiutare la Fondazione Molinari Onlus a raggiungere gli ambiziosi obiettivi che persegue da anni” ha commentato Cesare Barbetta della Cosernuoto Waterpolo.

Una partnership forte quella tra Cosernuoto Waterpolo e Fondazione Molinari Onlus, infatti, oltre all’ampia sensibilizzazione sull’azione di Fondazione Molinari Onlus che attraverso le maglie e la divisa raggiungerà molte più persone, la Cosernuoto Waterpolo sosterrà concretamente i progetti che si porteranno avanti. Fondazione Molinari Onlus e Cosernuoto Waterpolo svilupperanno insieme una serie di iniziative congiunte di promozione e raccolta-fondi che si snoderanno nell’arco della stagione 2019/2020, tutte dedicate a sostenere e promuovere i progetti.

Ad esempio, l’acquisto della divisa da parte di esterni, dalla maglietta alla tuta o borsone, o il tesseramento, contribuirà al sostegno dell’attività istituzionale della Fondazione Angelo e Mafalda Molinari Onlus. Non solo, anche attraverso l’attiva partecipazione delle sue giocatrici più rappresentative, impegnate come principali testimonial in molte nostre attività di sensibilizzazione e raccolta fondi.

La novità proposta da Mario Molinari è quello di introdurre il “Quinto tempo”, sulla scia del Terzo tempo del rugby, che si organizzerà proprio presso la Repubblica dei ragazzi, realtà che sta molto a cuore alla Fondazione Molinari Onlus. Infatti, al termine di ogni partita in casa le ragazze si potranno incontrare con le loro avversarie a degustare drink e sfiziosità, con l’obbiettivo della solidarietà.

 

Contatti:

Fondazione Angelo e Mafalda Molinari Onlus

Silvia Tamagnini: 07665830245/3293050152/3286913204

Coser Waterpolo Pallanuoto

Cesare Barbetta: 3450596622

Daniele Guidoni: 3408723889

Content Manager

VIEW ALL POSTS

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per ricevere le nostre news periodicamente