Repubblica dei Ragazzi a scuola di inglese con Bennett Languages

Una possibilità in più per i giovani ospiti della Repubblica dei ragazzi: imparare una lingua .

Anche quest’anno la Bennett Languages, scuola di lingue di Civitavecchia, metterà a disposizione 2 posti all’interno della sua scuola per due giovani ospiti della Repubblica dei Ragazzi. È ormai dal 2016 che la direttrice Sophie Bennett ha sposato i progetti e la mission della Fondazione Molinari Onlus: contrastare la povertà educativa, fenomeno purtroppo diffuso tra i ragazzi, dando loro la possibilità di imparare una lingua. Saranno i responsabili insieme agli educatori a stabilire quali saranno i ragazzi meritevoli e con tanta voglia di imparare.

I giovani, oltre ad essere inseriti all’interno dei corsi e delle attività che si svolgono a scuola, verranno accompagnati nel percorso che porterà l’ottenimento della certificazione linguistica. La scuola si prenderà carico di tutti i costi che si dovranno affrontare per poter raggiungere tale importante traguardo.

Perché è importante imparare una lingua?

Nel mondo, più di metà della popolazione parla almeno due lingue, e ci sono numerosi studi che dimostrano i benefici del bilinguismo. Le motivazioni per imparare una lingua straniera possono essere tra le più diverse. Vediamone insieme alcune:

Per avere maggiori opportunità di lavoro

Moltissime aziende operano a livello internazionale, e richiedono ai loro dipendenti di saper parlare più lingue. Conoscere le lingue straniere permette non solo di avere più opportunità di lavoro, ma anche di poter lavorare in paesi diversi da quello di origine.

Per viaggiare

Conoscere le lingue straniere permette di comunicare efficacemente con le persone del luogo quando viaggiamo, e di vivere così esperienze più autentiche.

Per conoscere nuove culture

Imparare una lingua significa non solo saper parlare, leggere, scrivere e ascoltare, ma anche conoscere la cultura del paese nel quale quella lingua è presente. Le lingue straniere aprono le porte della conoscenza di nuove culture, ampliano i nostri orizzonti e ci rendono più tolleranti.

Per fare nuove amicizie

Grazie alle lingue straniere, possiamo comunicare con persone di diverse nazionalità, e avere amici in ogni parte del mondo.

Inoltre, imparare una lingua straniera porta numerosi benefici a livello cognitivo, ad esempio:

Rende più intelligenti

Quando impariamo un’altra lingua, sviluppiamo i centri del cervello preposti all’apprendimento del linguaggio; quindi, le dimensioni del cervello aumentano.

Mantiene il cervello elastico

Imparare le lingue previene l’invecchiamento del cervello, e riduce il rischio di contrarre malattie come l’Alzheimer.

Migliora la memoria

Imparare una lingua vuol dire memorizzare regole e vocaboli; in questo modo, teniamo in esercizio la nostra capacità di memorizzazione.

Aumenta la capacità di attenzione e l’abilità di multitasking

Numerosi studi dimostrano che chi conosce più lingue riesce a limitare le distrazioni e a svolgere più compiti contemporaneamente con maggiore facilità.

Migliora la lingua materna

Quando impariamo un’altra lingua, dobbiamo riflettere anche sulla nostra lingua materna, che, perciò, migliora insieme a quella straniera.

Content Manager

VIEW ALL POSTS

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per ricevere le nostre news periodicamente