sen. Mafalda Molinari

Fondatrice

La senatrice Mafalda Molinari, insieme ai fratelli e al padre Angelo, fu tra i fondatori dell’azienda di famiglia, ed ha reso il marchio Sambuca Molinari prestigioso ed apprezzato in tutto il mondo.

Di grande statura professionale e morale fu tra le prime donne, fin dagli anni Cinquanta, ad avere un ruolo attivo nel mondo industriale, anche se, nonostante i successi, continuò a condurre una vita semplice e riservata, lontana dalla mondanità. Fu però partecipe della vita politica del paese, prima come Consigliere Comunale a Civitavecchia fino all’elezione nel 1994 al Senato della Repubblica. A Palazzo Madama fu molto apprezzata come membro della Commissione Bilancio e della Commissione Lavori Pubblici. Tra le moltissime attività parlamentari che portò avanti notevole fu la battaglia in favore del settore portuale e della scuola.

Negli ultimi anni della sua vita si è dedicata alle attività benefiche della Fondazione Angelo Molinari Onlus, da lei stessa fondata e fortemente voluta in memoria del padre, impegnata in ambito medico, sanitario e sociale e che ora porta anche il suo nome.

Una donna a tutto tondo, dalla vita difficile e meravigliosa: un’italiana che ha saputo affermarsi senza quote rosa né fondi per l’imprenditoria giovanile. Un esempio che resterà scolpito nella storia di Civitavecchia.